giovedì, 12 Dicembre, 2019

Quotazione oro: grafico in tempo reale

In questa pagina puoi trovare la quotazione dell’oro in tempo reale, così da conoscere in ogni istante il valore del metallo prezioso oggi. Il grafico che ti proponiamo tiene conto della quotazione dell’oro in tutte le Borse presso cui è quotato, facendone una media.

Per conoscere, invece, il valore presso ogni singola Borsa ti consigliamo di approfondire la valutazione complessiva utilizzando gli strumenti messi a disposizione da BullionVault ( visita il sito ufficiale in italiano ).

Quotazione oro in tempo reale

In questa pagina puoi controllare in tempo reale tutte le ultime variazioni sul prezzo dell’oro in euro per oncia ( oz – 28 grammi ) e a kilogrammo ( kg – 1000 grammi ).

Il grafico seguente è aggiornato in diretta con time frame base impostato a 10 minuti, tuttavia è possibile personalizzarlo impostando anche altri parametri come timeframe diversi ( 1 ora, 6 ore, 1 giorno, etc ) nonchè il controvalore in valuta anche diversa dall’euro, come ad esempio dollaro americano ( USD ), sterlina britannica ( GBP ) etc.

 

Grafico sull’andamento del valore dell’oro nel corso del tempo

Sull’immagine seguente puoi facilmente riscontrare come la quotazione di un’oncia di oro sia in trend rialzista dal 2002 sino ad oggi. La guerra commerciale tra Usa e Cina, gli effetti collaterali della Brexit e il quadro generale di instabilità politica in Medio Oriente stanno contribuendo ad alimentare questa tendenza.

grafico storico oro

Grafico andamento storico prezzo dell’oro

Conosci le quotazioni, investi per il meglio

Non c’è metallo prezioso che possa paragonarsi all’oro. Sia per la sua rarità, sia per la considerazione storica che ha sempre avuto, sia perché ormai è sinonimo di bellezza e garanzia negli investimenti, l’oro non è mai passato di moda.

Ad oggi esistono almeno 10 modi diversi per fare affari con l’oro e possono essere uno più redditizio dell’altro. Ad esempio si può scegliere di investire in oro fisico, facendo una vera e propria compravendita costante di oro al fine di ottenere plusvalenze.

In alternativa si può decidere di investire in ETC o ETF ovvero contratti che simulano l’andamento dell’oro come sottostante, senza dover possedere realmente oro fisico. La stessa cosa accade con i CFD dove grazie alla leva finanziaria anche la più piccola oscillazione dell’oro può garantire guadagni stratosferici.

Non importa come scegli di investire in oro, la sostanza non cambia. Bisogna sempre e comunque conoscere le quotazioni dell’oro per poter fare davvero affari. Le quotazioni dipendono da vari fattori che in questa guida andiamo ad elaborare.

Inoltre le quotazioni sono semplici da conoscere. Sia perché vengono pubblicate ufficialmente da Londra, sia perché basta consultare il grafico di prezzo su una qualsiasi piattaforma di investimento online oppure offline per conoscerle.

Le quotazioni sono tutto perché da esse dipende il destino dei propri investimenti in oro. Comprendere da cosa dipendono e come si sviluppano può essere la chiave per fare investimenti vincenti nel settore.

MIGLIORI PIATTAFORME PER INVESTIRE IN ORO FINANZIARIO - CFD
Regolatore: CySEC

Strumenti di analisi
Demo gratuita
Please wait...
Recensione Markets.com
REGISTRATI GRATIS Capitale a rischio.
Regolatore: CySEC

Social Trading
Copy PortFolios
Please wait...
Recensione eToro
REGISTRATI GRATIS Capitale a rischio.
Regolatore: CySEC

Zero commissioni
Spreads stretti
Please wait...
Recensione Plus500
REGISTRATI GRATIS L'80.6% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.

Le caratteristiche dell’oro

L’oro è un bene del tutto particolare. Sebbene non sia dotato di forte volatilità è utilizzatissimo dagli investitori. Perché? Perché il suo valore è riconosciuto da millenni. Questo sia in quanto si tratta di un elemento molto raro in natura, sia per le sue caratteristiche fisiche e chimiche che lo rendono pressoché eterno. L’oro ha un peso specifico molto elevato, un’offerta limitata, è duttile (cioè può essere lavorato), conduce in modo ottimale la corrente elettrica ed il calore, per cui è da sempre stato il materiale ideale per essere una moneta di scambio.

Da quando nel 2008 è scoppiata la crisi finanziaria globale, l’oro è diventato sempre di più un asset di investimento. La Brexit, la crisi Greca il timore di un rallentamento dell’economia cinese, non hanno fatto che contribuire a renderlo sempre di più un bene apprezzabile per gli investitori. Bisogna sempre ricordare che alla base della quotazione dell’oro c’è una sola regola generale: quella del rifugio. Più cresce la preoccupazione sui mercati, meno le azioni rendono e cresce la domanda di beni materiali preziosi. Su questi, l’oro si afferma facilmente come il migliore per l’investimento e la conservazione del valore.

Cos’altro influenza l’andamento dell’oro?

Il mercato è uno dei fattori determinanti per capire come si muoveranno le quotazioni dell’oro. Il mercato è fatto da domanda e offerta. In genere più è lata la domanda dell’oro e più è scarsa la sua disponibilità maggiore sarà la crescita di prezzo del metallo prezioso.

Viceversa, quando la domanda cala o aumenta la disponibilità di oro sul mercato il prezzo dell’oro subisce una discesa. Questo è il fattore basilare che determina l’andamento del prezzo dell’oro, ma attenzione perché al valore dell’oro sul mercato contribuiscono moltissimi altri fattori.

Quotazione Oro e dollaro americano

Il modo classico di misurare il valore dell’oro è esprimendo il prezzo in dollari americani. Le convenzioni di Borsa, infatti, prevedono che le materie prime in generale siano sempre denominate in dollari per dare un riferimento comune a tutto il mondo del loro valore.

Per ogni oncia di metallo, ad esempio, $1200/oz (un’oncia equivale a 28 grammi). Ecco quindi che hai conosciuto la quotazione di un’oncia di oro. Quali sono i fattori che correlano l’oro all’andamento del dollaro?

Il dollaro americano e il prezzo dell’oro hanno un rapporto inversamente proporzionale; quando il biglietto verde statunitense si apprezza, ovvero cresce di valore, la quotazione dell’oro scende. Ciò accade perché aumentando il proprio potere di acquisto, un dollaro “può comprare” più oro di prima. Lo stesso avviene se si considera la quotazione dell’oro denominata in qualsiasi altra valuta.

prezzo dell'oro

Lingotto d’oro

Il prezzo dell’oro scende anche quando aumenta il rendimento dei titoli di Stato, soprattutto i buoni del Tesoro americano a 10 anni, che sono da più parti considerati come il punto di riferimento assoluto del rendimento.

Poiché anche questi sono considerati sicuri al 100% e di conseguenza un bene rifugio, quando c’è paura sui mercati gli investitori hanno due opzioni: rifugiarsi nell’oro o rifugiarsi nei titoli di Stato. Se questi ultimi offrono rendimenti più alti, più investitori vorranno comprarli facendo diminuire la domanda di metallo prezioso.

Questo discorso va necessariamente correlato al fatto che l’oro sia in generale un bene rifugio. Dire che il suo prezzo aumenta in periodi di incertezza economica non è sempre e necessariamente vero. Se il tasso di interesse dei titoli di Stato aumenta considerevolmente a causa dell’incertezza, potrebbe causare un boom della domanda di queste obbligazioni e nessun movimento della quotazione dell’oro.

Quotazioni oro 18 carati

L’oro 18 carati non è oro da investimento. Questo tipo di oro è quello che viene usato per fare i gioielli perché non si tratta di oro puro, ma solo di oro in lega con altri metalli, anche se la percentuale di metallo prezioso è molto elevata.

L’oro puro è quello a 24 carati. Se qualcuno vuole rivendere oro 18 carati, nella maggior parte dei casi si tratta quindi di oro “usato”. Ovvero si tratta di gioielli acquistati tempo fa che ora si desidera vendere per ricavarne liquidità. L’oro di questo tipo ha un duplice valore: da una parte la quantità di oro contenuta al suo interno, stando alle quotazioni, ha un suo valore intrinseco; dall’altra parte, è evidente che anche il marchio del produttore di gioielli e le tecniche di lavorazione impiegate influiscano sul valore di mercato del gioiello.

Il dato è sempre aggiornato due volte al giorno e ad emetterlo è la Borsa di Londra. Di conseguenza il valore di oggetti d’oro 18 carati dipende da questa quotazione, ma anche da quali metalli sono in lega con il tuo oro.

Quotazioni monete d’oro

Nel caso delle monete d’oro, invece, bisogna sempre ricordare che sono poche le monete realizzate in oro puro. La celebre sterlina inglese, ad esempio, è realizzata a 22 carati, e non a 24.

Anche per le sterline, come per i lingotti, non esiste una differenza di prezzo nella valutazione tra moneta usata e nuova.

Tuttavia, in caso di cattiva conservazione della moneta (e questo vale anche per i lingotti), si può registrare un abbassamento del peso, per graffi, consunzione eccetera, che va ad incidere sul valore della moneta. In ogni caso è necessario sempre considerare la quotazione delle monete d’oro secondo te

Quotazioni oro il Sole 24 ore

Sul sito del Sole 24 Ore è possibile consultare le quotazioni dell’oro in tempo reale. Esistono due grafici uno mostra l’andamento del prezzo dell’euro all’oncia, mentre il secondo mostra il prezzo del dollaro per oncia d’oro.

Consultando questo grafico sarà facile capire l’andamento del prezzo dell’oro nel tempo e anche interpretare se la tendenza del mercato è rialzista o ribassista. Diventa così più semplice stabilire se conviene o meno comprare e vendere l’oro di tua proprietà.

Quotazioni oro storico

Nel caso in cui si debba far valutare la quotazione di oggetti storici in oro il discorso cambia. Ci si può rivolgere innanzitutto agli operatori professionali dell’oro, quelli che hanno ottenuto le autorizzazioni dalla Banca d’Italia.

Questi soggetti in genere possono essere negozi di oro e banco metalli che hanno anche la capacità di valutare oggetti d’oro antichi ai quali va ad aggiungersi il valore storico insieme a quello di base che ha l’oro stesso.

Conclusioni sull’oro

L’oro occupa a ragion veduta un ruolo centrale nel sistema economico e finanziario mondiale. Un portafoglio di investimenti bilanciato dovrebbe sempre comprendere una certa quantità di metalli preziosi ed altri beni rifugio, su tutti i titoli di Stato. La quotazione dell’oro in tempo reale può sicuramente aiutarti a conoscere l’andamento dei mercati in un dato istante, ma la cosa più importante riguarda il modo in cui tu gestisci i tuoi investimenti in lingotti o monete.

La nostra redazione si occupa di investimenti da molti anni ormai, investendo di conseguenza sui mercati finanziari. Abbiamo comprato e venduto oro in molte occasioni e siamo felici di aver individuato i partner con cui le intermediazioni vengono condotte al meglio. Per questo, ti consigliamo di utilizzare BullionVault per l’investimento in oro fisico e i migliori broker di CFD per tutti gli strumenti derivati. Questi comprendono, ad esempio, gli ETF sull’oro che rimangono un’altra soluzione molto valida per esporsi al valore della quotazione senza possedere il metallo in prima persona.

>>> Per approfondimenti: visita il sito ufficiale in italiano di BullionVault.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2017/2018 ©Investireinoro.org - La prima guida italiana dedicata esclusivamente alla compravendita di oro fisico e/o finanziario.