giovedì, 26 Novembre, 2020

Capital.com: Truffa o Affidabile? Opinioni e recensioni

Continuiamo a recensire le migliori piattaforme per investire in oro: oggi è il turno di Capital.com (visita il sito ufficiale), uno dei broker che abbiamo apprezzato di più in assoluto.

Anche se in Italia non è ancora così conosciuto, in Europa è già uno dei broker al top nelle classifiche del settore. Capital.com ha introdotto un nuovo standard in molte operazioni, a partire dall’intelligenza artificiale integrata alla piattaforma.

recensione completa di capital.com
Sito ufficiale del broker Capital.com – recensione completa e guida all’uso

Oggi vogliamo fare una recensione completa di questo servizio. Abbiamo avuto modo di provarlo e di confrontarci all’interno della redazione, così da poterti illustrare a fondo i suoi pregi e difetti.

Anche se non vogliamo anticiparti troppo, possiamo dirti che siamo rimasti davvero colpiti da Capital.com. Ad oggi è una delle migliori piattaforme su cui abbiamo avuto il piacere di operare.

Cos’è Capital.com?

Capital.com è un servizio che ci permette di investire in oro tramite CFD. Non parliamo di oro fisico, dunque, ma di strumenti derivati di natura più speculativa.

Il fatto di fare trading sui CFD dell’oro, anziché sull’oro vero e proprio, ci permette di sfruttare commissioni più basse e l’uso della leva finanziaria.

Per noi clienti cambia molto poco nelle operazioni quotidiane. Dal momento in cui i CFD seguono di pari passo l’andamento degli strumenti sottostanti, il prezzo del CFD dell’oro è uguale al prezzo dell’oro.

Anche se questa differenza passa inosservata quando analizziamo i grafici, non è una cosa da poco quando ci troviamo a poter investire a ribasso, a sfruttare la leva o a pagare spread minimi sulle operazioni.

Capital.com si presta molto bene, dunque, a chi vuole fare trading online sull’oro e vuole gestire delle posizioni di natura prettamente speculativa.

Se invece stai cercando un servizio per investire sul lungo termine, ti consigliamo di leggere la nostra guida sugli investimenti in oro fisico.

Capital.com è sicuro e affidabile o una truffa?

Chiaramente la sicurezza prende sempre il primo posto nell’elenco delle cose di cui parlare. Da questo punto di vista Capital.com è ineccepibile: sul sito ufficiale del broker puoi notare i dettagli di tutte le autorizzazioni e le licenze ricevute.

L’azienda nasce nel 2016 a Cipro, raccogliendo oltre 25 milioni di euro da diversi investitori privati che hanno creduto in questo ambizioso progetto.

Nel 2017 Capital.com ottiene la licenza CySEC per poter offrire servizi di investimento in tutta Europa, seguita poi dalla regolamentazione della FCA britannica per le operazioni nel Regno Unito.

In Italia, la validità legale di questo broker è stata ulteriormente confermata dall’autorizzazione Consob ricevuta pochi mesi dopo la licenza cipriota.

Capital.com affidabile o truffa
Capital.com è un broker autorizzato in Europa

Sia sul fronte legale, sia per nostra esperienza, possiamo assicurare che Capital.com è un broker perfettamente legale e legittimo. Il servizio è affidabile anche sul fronte dei pagamenti, sempre puntuali e senza commissioni.

Anche tra le persone con cui abbiamo parlato il livello di soddisfazione è molto alto. Nessuno lamenta di avere avuto problemi di sicurezza o di trasparenza con questo broker.

Possiamo rassicurarti sul fatto che si tratta di un servizio perfettamente legale e legittimo. Anche se nel mondo degli investimenti online operano tante aziende poco serie, Capital.com è un broker molto professionale.

La revisione contabile di Deloitte

Negli ultimi anni, anche alcuni broker autorizzati Consob non si sono dimostrati del tutto trasparenti nei confronti dei clienti. Lo abbiamo visto con 24Option, Investous e altri servizi analoghi.

Capital.com ha deciso di offrire un ulteriore livello di garanzia ai clienti, in modo da spazzare via ogni dubbio riguardo alla sua legittimità.

Tutti i conti del broker vengono revisionati da Deloitte, una delle “Big 4“. Si tratta di una delle quattro società, per l’appunto, che opera ai massimi livelli internazionali in fatto di revisione contabile e consulenza.

Per capirci, Deloitte è una di quelle aziende che le società quotate in Borsa chiamano a revisionare i loro conti per poter approvare il bilancio di fine anno. Il fatto che ci sia un tale controllo sui conti di Capital.com ci offre il massimo della sicurezza.

Capital.com conviene?

Considerando che oggi la scelta di broker è molto ampia, per consigliare un broker dobbiamo davvero trovare qualcosa di molto valido sulla sua piattaforma.

In questa sezione della nostra guida andremo a mettere l’offerta di Capital.com sotto la lente di ingrandimento, esaminando tutti i suoi aspetti più importanti che dovresti conoscere.

Ti consigliamo di registrare un conto demo gratuito su Capital.com (puoi farlo qui) per seguire meglio la guida. In questo modo potrai leggere da una parte e sperimentare dall’altra, ritrovando subito l’aspetto pratico degli argomenti che tratteremo.

Uno ad uno, andiamo ad approfondire gli argomenti importanti da conoscere di questo broker.

1 – Il trading sull’oro

Capital.com non è un broker che tratta soltanto trading oro, ma chiaramente questo metallo prezioso è al centro dell’interesse della nostra redazione. Investireinoro.org vuole essere, prima di tutto, un punto di riferimento per chi punta sui beni rifugio.

Con Capital.com potremo andare a negoziare oro in due modi diversi:

  • Acquistando o vendendo i CFD del prezzo spot, cioè il prezzo corrente di mercato dell’oro (niente futures);
  • Acquistando o vendendo azioni di aziende collegate all’estrazione o alla commercializzazione di oro, il cui valore è direttamente connesso al prezzo di mercato dell’oro.

Gli orari di negoziazione per i CFD sul prezzo spot vanno dalle 00:05 alle 23:00, tutti i giorni dal lunedì al venerdì. Quelli delle azioni dipendono, ovviamente, dalla nazione in cui è quotata l’azione che consideriamo.

Uno dei grandi vantaggi di Capital.com è l’ordine minimo molto basso. Possiamo iniziare a negoziare oro con denaro reale partendo da appena 0,1 once.

Considerando che la leva finanziaria offerta dal broker è di 20:1, significa che il nostro ordine minimo è inferiore ai 10€. Questa somma è in assoluto tra le più basse del settore, considerando che normalmente il minimo richiesto da altre piattaforme è 10 volte tanto.

Parlando di commissioni, potremo comprare e vendere oro senza costi fissi per l’apertura e la chiusura delle posizioni. Ci troveremo solo a pagare un piccolo spread variabile, in media pari allo 0,15% del prezzo dell’oro.

Se vuoi provare a fare trading di oro su Capital.com, lo puoi fare senza rischi utilizzando il denaro virtuale che ti viene consegnato registrando un conto demo sulla piattaforma.

2 – Altri metalli preziosi e beni rifugio

Capital.com è una soluzione completa per gli investitori, che include diversi metalli preziosi e non soltanto l’oro. Tra questi abbiamo:

  • Argento
  • Rame
  • Palladio
  • Platino

Tutti con condizioni di negoziazione piuttosto vantaggiose. Per fare un esempio, acquistare argento tramite Capital.com prevede uno spread dello 0,3%. Possiamo addirittura iniziare a negoziare argento con posizioni da pochi centesimi.

In generale, le condizioni offerte da Capital.com sono decisamente più accessibili di quelle previste dalla gran parte dei concorrenti europei.

In futuro è probabile che vengano implementati dei futures sui metalli preziosi, rendendo ancora più completa l’offerta del broker. Fino a questo momento, ad esempio, sono stati implementati futures con diverse scadenze per il petrolio e altri asset energetici.

Chi vuole approfittare dei “nuovi beni rifugio” troverà anche un’ampia selezione di criptovalute (scopri di più), che sempre di più dimostrano di rivalutarsi quando gli altri strumenti finanziari perdono valore.

3 – Altre categorie di strumenti

Con oltre 2.300 asset negoziabili, l’offerta di Capital.com va anche oltre ai confini dei beni rifugio. Se sei interessato a negoziare altri mercati, sulla piattaforma troverai:

  • Le azioni dei principali mercati di tutto il mondo, incluse quelli dei principali listini italiani ed europei;
  • Un’ampia gamma di criptovalute, sia molto conosciute che di nicchia;
  • Tanti indici, uno strumento perfetto per negoziare azioni diversificando il rischio su tutti i titoli di una certa nazione;
  • Materie prime energetiche ed alimentari;
  • Tutte le principali coppie di valute del mercato Forex, che spesso sono utili per coprire l’esposizione degli investimenti in oro.

Rispetto alle principali alternative disponibili in Europa, Capital.com fa bella figura anche sotto questo aspetto. La quantità di asset negoziabili è notevole e del tutto paragonabile a quella dei marchi più affermati nel settore.

Se vuoi avere una panoramica completa degli strumenti finanziari disponibili, trovi l’elenco completo sul sito ufficiale di Capital.com.

4 – Costi e commissioni

Capital.com ha davvero stabilito un nuovo record in fatto di convenienza.

Se fino a qui possiamo dirci soddisfatti dell’offerta presente sulla piattaforma, in quanto a commissioni questo broker non è davvero secondo a nessuno.

Per prima cosa, sono totalmente assenti le commissioni su depositi e prelievi. Tutti i movimenti del conto sono gratuiti, a prescindere dalla cifra.

Il deposito minimo è di 20€, contro gli oltre 200€ che ormai sono diventati uno standard sulle piattaforme concorrenti. Tra l’altro, grazie ai micro-lotti e alle mini-once, con soli 20€ si possono negoziare sia l’oro che tutti gli altri principali metalli preziosi.

Non abbiamo nessuna commissione di inattività quando lasciamo il nostro account “parcheggiato“, magari in vista delle vacanze, così come non abbiamo costi per l’uso della piattaforma e del conto demo.

Un altro aspetto molto vantaggioso di Capital.com riguarda la commissione di rollover. Come forse già saprai, quando usiamo la leva finanziaria, il broker di fatto ci sta prestando il denaro per coprire la nostra posizione.

capital.com costi e commissioni
Capital.com offre uno dei profili di commissioni più convenienti della categoria

I broker comuni calcolano gli interessi di questo prestito su tutta la nostra posizione, mentre Capital.com tiene in considerazione soltanto la quota di capitale che ci ha effettivamente prestato.

Da ultimo, gli spread sono bassi su tutte le categorie di asset. Abbiamo già menzionato nel dettaglio i costi previsti per negoziare oro e altri metalli preziosi, ma la stessa convenienza si applica ad ogni altro tipo di strumento.

Se vuoi saperne di più, ti basta consultare l’elenco di asset e relative commissioni sul sito ufficiale del broker.

5 – Assistenza clienti

L’assistenza clienti di Capital.com, purtroppo, non è ancora disponibile in italiano. Al di là di questo, basta sapere un pochino di inglese (o usare un semplice traduttore) per ricevere un’assistenza davvero puntuale.

Il servizio è disponibile sia per telefono che tramite chat. Via chat, nello specifico, possiamo raggiungere il broker 24 ore su 24 dal lunedì al venerdì.

Gli operatori rispondono, in media, in meno di 5 minuti. Di anno in anno il tempo si riduce sempre di più e siamo sicuri che sia solo questione di tempo prima che venga aggiunto anche l’italiano tra le lingue disponibili.

Una delle cose che abbiamo apprezzato del servizio di assistenza è la preparazione degli operatori. Non sono persone qualsiasi messe davanti ad un computer e un manuale; sono persone che sanno cosa vuol dire fare trading e capiscono le necessità degli investitori.

7 – Intelligenza artificiale

Tieniti forte, perché questa invenzione di Capital.com è un passo avanti rispetto a qualsiasi altro servizio di trading al mondo.

Il broker ha sviluppato un’intelligenza artificiale chiamata qE. Si tratta di un algoritmo che studia il nostro stile di trading e i risultati delle nostre operazioni, in modo da suggerirci le mosse vincenti che potremmo fare ora.

In un primo momento l’algoritmo si limita a raccogliere dati, diventando sempre più bravo a comprendere i punti di forza e i punti deboli nelle nostre strategie.

Quando ha raccolto abbastanza dati, l’intelligenza artificiale inizia a parlarci tramite delle notifiche che appaiono direttamente sulla piattaforma.

Questi consigli possono riguardare gli strumenti finanziari da negoziare, la durata delle posizioni, gli indicatori da utilizzare e così via. Ti possiamo assicurare che la redditività dei nostri investimenti in oro è aumentata del 24% da quando abbiamo iniziato a seguire i consigli dell’algoritmo. Se sei curioso, puoi provare l’intelligenza artificiale di Capital.com gratuitamente aprendo un conto demo.

Capital.com video recensione completa: Gratis su Youtube [ITA]

Una videorecensione completa sulla piattaforma Capital.com – ringraziamo per la condivisioni gli autori del video [credits: www.guidatradingonline.net].

il video guida di capital.com – cos’è e come funziona questa piattaforma di negoziazione online

Come funziona Capital.com

Ora non ti manca di certo la conoscenza del servizio, ma questa era soltanto la teoria. Adesso passiamo alla pratica, andando a vedere esattamente come si comporta la piattaforma quando iniziamo a negoziare.

Dal momento della prima registrazione, fino alle operazioni di tutti i giorni, ecco cosa puoi aspettarti di trovare su Capital.com.

1 – Registrazione e login

Per registrarti su Capital.com non devi fare altro che riempire questo modulo. Devi semplicemente inserire un indirizzo email e una password, senza bisogno del numero di telefono.

Oggi è prassi ritrovarsi a dover lasciare il numero, per poi venire contattati a più riprese dai broker per farci passare ad un conto reale. Capital.com, invece, non ci mette fretta e ci lascia operare in serenità sul conto demo.

Una volta che hai inserito le tue credenziali, ricordati di conservarle per il futuro: ogni volta che vorrai fare il login, ti basterà andare sulla homepage del sito del broker e inserirle nuovamente per entrare sulla piattaforma.

Una volta compilato il modulo ti ritroverai subito all’interno del software che userai per negoziare. Non solo, ma puoi già iniziare a farlo usando il conto demo, che sarà il prossimo punto che prenderemo in esame.

Capital.com login
Capital.com usa un protocollo di crittografia che rende sicuri al 100% i dati inseriti sulla piattaforma

2 – Demo Capital.com

Il conto demo di Capital.com (puoi aprirlo qui) è molto funzionale: una volta registrato, il broker ti assegnerà subito 1.000€ virtuali con cui poterti esercitare e prendere la mano con la piattaforma.

Il bello di questo conto demo è che non prevede limiti di tempo né costi di alcun tipo. Sarà esattamente come operare con il conto reale, ma all’interno di un simulatore in cui non ci sono rischi.

Altri broker permettono di usare un conto demo per fare trading. La maggior parte dei servizi di investimento, però, fa sempre lo stesso errore: assegna ai clienti 20.000€ o 100.000€ virtuali per fare trading, anche se il deposito medio è intorno ai 1.000€.

Operare con 1.000€ o 100.000€ è completamente diverso, per cui chi usa questi conti si abitua ad una gestione del rischio e degli investimenti che non potrà mai sfruttare nelle sue attività quotidiane.

L’unico piccolo limite del conto demo di Capital.com è che non potremo andare ad operare con tutte le categorie di strumenti finanziari presenti sulla piattaforma. Alcuni mercati meno liquidi non sono disponibili in questa modalità, ma tutto il resto è identico al conto reale.

Per fare un esempio, i clienti demo avranno accesso agli stessi grafici avanzati e agli strumenti di analisi tecnica disponibili per i clienti dei conti reali. Se vuoi provare questa esperienza, ti basta registrarti gratis qui.

3 – Piattaforma di trading

La piattaforma di trading di Capital.com è sviluppata da un’azienda che opera da decenni nel settore, con base a Cipro ed autorizzata a sviluppare software di investimento da CySEC.

Abbiamo apprezzato tantissimi aspetti della piattaforma di Capital.com.

In primo luogo è molto semplice da usare, anche per i trader meno esperti. Qui sotto puoi vedere come appare la schermata principale, con delle aree evidenziate per segnalare le funzionalità più importanti.

capital.com piattaforma trading
La piattaforma di trading di Capital.com è molto funzionale e pratica

Le quattro aree che abbiamo evidenziato corrispondono alle funzioni più importanti:

  1. Gestire gli aspetti del conto e controllare le performance passate;
  2. Navigare tra gli strumenti finanziari disponibili;
  3. Avere una panoramica della categoria di strumenti selezionata;
  4. Una versione ridotta del grafico dello strumento finanziario scelto.

La parte più in alto, invece, ci permette di cambiare conto: possiamo avere un conto demo e più di un conto reale.

Avere più di un conto reale può essere utile se vogliamo dividere le posizioni più speculative da quelle di lungo termine, quelle che riguardano l’oro da tutte le altre e così via.

Se vuoi testare in prima persona la facilità di utilizzo di questa piattaforma, tutto quello che devi fare è registrarti gratis dal sito ufficiale di Capital.com.

4 – Grafici Capital.com

I grafici, chiaramente, sono il cuore pulsante di una piattaforma di trading. Sono il punto in cui si concentra la maggior parte dell’attività di un trader e devono garantire l’eccellenza sotto ogni aspetto.

capital.com grafici trading
Un esempio di grafico dell’oro su Capital.com

Nell’immagine puoi vedere come appare un grafico a schermo intero, in particolare un grafico dell’oro, su cui abbiamo aggiunto l’indicatore Bande di Bollinger per mostrarti come appare anch’esso.

La piattaforma di Capital.com risponde molto bene ai comandi: dalla velocità di esecuzione degli ordini alla navigazione dei grafici, tutto è davvero molto fluido.

Non ci sono problemi a ridimensionare i grafici, a cambiare l’orizzonte temporale, e sono presenti oltre 75 indicatori di analisi tecnica oltre agli strumenti di disegno.

Sulla parte destra abbiamo un piccolo specchietto che include tutte le opzioni di personalizzazione del nostro investimento: possiamo acquistare o vendere subito, impostare degli ordini di prezzo e stabilire dei livelli di chiusura automatica della posizione.

Anche sovrapponendo diversi indicatori e oscillatori l’esperienza di navigazione rimane chiara e intuitiva, il che è una buona notizia per chi ama l’analisi tecnica.

Avere una piattaforma di proprietà è sempre un rischio, ma Capital.com ha creato un software di altissimo profilo che davvero non ha nulla da invidiare a Metatrader, TradingView o cTrader.

Se non lo hai ancora fatto, puoi provare gratis la piattaforma senza impegno registrandoti qui.

5 – Depositare e aprire il conto reale

Una volta che hai fatto pratica con il conto demo puoi eseguire il tuo primo deposito e iniziare a fare trading con il conto reale.

Per farlo dovrai semplicemente utilizzare il tasto “Fund Account” che trovi nella parte in alto a destra della piattaforma.

capital.com come depositare
Il primo passo per attivare un conto reale su Capital.com è eseguire un deposito

Prima di lasciarti depositare, per questioni di normative europee, il broker dovrà farti alcune domande. Ti verrà chiesto, ad esempio, quali siano le tue fonti di reddito e quale conoscenza hai del rischio che si corre facendo investimenti sui mercati finanziari.

Questo aspetto, per quanto un po’noioso, dura giusto un paio di minuti. Una volta finito potrai depositare liberamente sul tuo conto con uno qualunque dei metodi di pagamento accettati:

  • Carte di credito American Express, Mastercard e Visa;
  • Carte di debito emesse dagli stessi circuiti;
  • Portafogli elettronici Skrill, Neteller e Apple Pay;
  • Bonifico bancario.

Il bonifico bancario è sconsigliato per due motivi. Il primo è che sicuramente la nostra banca, trattandosi di un bonifico estero, tratterrà una provvigione importante; il secondo motivo è che il deposito minimo sale a 250€.

Una volta fatto il bonifico sarai libero di operare con il conto reale, senza limiti e su tutti gli strumenti previsti. Prima di prelevare, poi, dovrai confermare la tua identità e il tuo indirizzo; si tratta di un’altra piccola formalità prevista dalle normative europee antiriciclaggio.

Puoi approfondire ogni aspetto sul sito ufficiale.

6 – Trading da mobile

Capital.com ci permette anche di fare trading su smartphone e tablet, grazie all’app dedicata disponibile sia per Android che per iOS.

Puoi trovare il link all’app ufficiale direttamente sul sito di Capital.com.

La piattaforma risulta molto completa anche sugli schermi più piccoli: non manca davvero nulla, dalla possibilità di analizzare i grafici fino alla gestione del conto.

Anche quando non stiamo utilizzando un wifi performante, l’app risulta molto veloce nel darci la quotazione degli strumenti che vogliamo analizzare. Gli ordini vengono subito trasmessi al server di Capital.com ed eseguiti in una frazione di secondo.

L’app ci ha soddisfatto molto nel suo complesso. Solida e ben costruita, offre tutto quello che possiamo desiderare da un software per il trading online.

6.1 – Recensioni verificate dell’app di Capital.com

L’app per il trading da mobile non ha lasciato soddisfatti soltanto noi. Andando a verificare le recensioni sugli store, queste sono molto positive e spesso anche molto dettagliate.

capital.com app recensioni
L’app di Capital.com è stata recensita oltre 3.000 volte sul Google Play Store

Sia sul Google Play Store che sull’Apple App Store la valutazione complessiva dell’app arriva a sfiorare le 5 stelle complete. Tra i broker disponibili in Europa è una delle valutazioni più alte in assoluto.

Di seguito puoi vedere come si sono espressi gli utenti che hanno avuto modo di provare l’app.

Per scarica l’app di Capital.com devi avere un conto gratuito qui.

La formazione su Capital.com

Capital.com dedica molti sforzi alle attività di formazione rivolte ai clienti. Ormai questo aspetto è diventato fondamentale per i broker di alto livello e Capital.com non lo sottovaluta affatto.

Considerata l’offerta formativa di tutti i broker disponibili in Europa, possiamo affermare serenamente che questo servizio abbia fatto di più e meglio di tutti quanti.

Puoi trovare tutta l’offerta formativa direttamente sul sito ufficiale di Capital.com, ma qui faremo comunque un’analisi approfondita di tutto quel che c’è da sapere.

1. Webinar

Webinar e video sono sempre una forma di apprendimento molto apprezzata, perché riescono a comunicare a fondo anche i concetti più complessi. L’offerta di Capital.com in merito si rivolge soprattutto ai trader più esperti.

Il broker pubblica nuovi video almeno due volte a settimana, andando ad approfondire tutte le tematiche più interessanti dell’evoluzione dei mercati nell’ultimo periodo.

Normalmente i video sono delle analisi approfondite delle notizie più recenti, in cui gli esperti di Capial.com vanno a rivelare di più sui numeri e sulle nozioni da conoscere prima di investire sui trend del momento.

La maggior parte dei webinar è aperta a tutti, anche ai clienti non registrati. Puoi trovarli direttamente sulla homepage di Capital.com o sul canale Youtube dell’azienda.

Soltanto una piccola parte di queste risorse è riservata ai Conti Premier, cioè ai clienti che dispongono di oltre 10.000€ sul loro conto. A loro sono riservati alcuni webinar esclusivi ed eventi dal vivo in cui possono incontrare di persona analisti esperti e lo staff del broker.

2. Notizie e dati

Oltre ai video, possiamo accedere ad una lunga lista di notizie che vengono pubblicate ogni giorno e vanno a toccare ogni categoria di strumenti finanziari.

Molto spesso le notizie riguardano proprio l’oro e altri beni rifugio, ai quali Capital.com dimostra di essere particolarmente attento.

Le notizie possono essere semplici aggiornamenti, ma possono anche essere molto di più. Spesso vengono pubblicati dei report completi e approfonditi in cui il centro di ricerca del broker va ad approfondire temi particolarmente importanti.

Dopo aver seguito le notizie per diverse settimane, possiamo assicurarti due cose:

  • Capital.com non arriva mai in ritardo sugli avvenimenti più importanti;
  • Le guide che vengono pubblicate offrono spunti davvero interessanti per i trader.

Purtroppo le news sono pubblicate esclusivamente in inglese, ma si possono tradurre facilmente usando le funzionalità offerte dai browser di oggi.

Un ulteriore punto di forza riguarda l’accessibilità delle informazioni: tutte le news sono aperte a tutti, anche agli utenti non registrati, senza riserve per i clienti più facoltosi.

Se vuoi dare un’occhiata alle notizie, puoi farlo visitando il sito del broker nella sezione “Per i trader”.

3. Investmate

Capital.com ha creato un’app interamente dedicata alla formazione dei clienti meno esperti. Si chiama Investmate e puoi scaricarla gratuitamente sia su Android che sui dispositivi iOS.

Il bello di questa applicazione è che sfrutta un’esperienza davvero divertente e ben strutturata, con piccole lezioni seguite da quiz, per spiegare degli argomenti complessi in un modo semplice.

Bastano pochi minuti al giorno per iniziare a fare tesoro di quello che viene insegnato, arrivando pian piano a calcificare la conoscenza dei mercati finanziari.

investmate capital.com
Investmate è un’app molto ben congegnata che offre formazione di valore a costo zero

Investmate è un’app pensata soprattutto per chi vuole passare da completo inesperto a buon conoscitore dei mercati finanziari. Le sue lezioni, in piccole pillole, insegnano tutta la microeconomia a macroeconomia necessarie per un trader.

Gli argomenti sono divisi in modo che, di volta in volta, tu possa scegliere la lezione che ti interessa di più. Alla fine di ogni capitolo, poi, un quiz ti aiuterà a capire se hai appreso tutte le informazioni correttamente.

Puoi aprire un conto gratis qui e usufruire subito di Investmate.

3.1 Recensioni reali di Investmate

Investmate può vantare una grande reputazione. Per essere la prima volta che un broker lancia un progetto del genere, è stato un rischio decisamente ripagato dalle recensioni degli utenti.

recensioni reali investmate
Le recensioni di Investmate sono molto positive

Per testimoniare ancora una volta la qualità del lavoro svolto da Capital.com, ci basta guardare la valutazione dell’app sui principali store. Ancora una volta sfiora il massimo dei voti, con migliaia di recensioni all’attivo.

Opinioni e recensioni su Capital.com

Vogliamo concludere la nostra guida dicendoti cosa pensiamo noi e cosa pensano le altre persone di Capital.com. Siamo andati a stanare tutte le recensioni di questo broker, in modo da darti una panoramica completa.

Come potrai notare, il servizio è stato apprezzato a 360° da quasi tutti gli investitori che l’hanno provato.

Se vuoi unirti ai clienti soddisfatti, tra l’altro, ricordati che puoi registrare gratis il tuo conto demo (puoi farlo da qui) e provare senza impegno i servizi del broker usando solo denaro virtuale.

1. Sui forum di trading

I forum di trading online non saranno popolari come dieci anni fa, ma sono frequentati da investitori esperti che sanno davvero di cosa parlano. Una nicchia virtuosa, se così vogliamo chiamarla.

Sui forum abbiamo notato che gli utenti italiani di Capital.com sono ancora pochi, ma che all’estero è in assoluto uno dei marchi più apprezzati dalle persone che investono online.

Spesso abbiamo letto commenti positivi riguardanti la velocità nei pagamenti, le commissioni molto basse e l’attenzione ai clienti.

2. Su Trustpilot

Capital.com è presente da anni su Trustpilot e ha ormai collezionato centinaia di recensioni. Anche se solitamente le persone sono “spietate” su questa piattaforma, in questo caso i commenti sono molto positivi.

Con 4,2 stelle su 5, il servizio viene definito “Ottimo” ed è ai vertici nelle classifiche di apprezzamento nel settore del trading. Ancora una volta viene confermato ciò che abbiamo detto: i clienti amano i costi ridotti, la varietà di scelta e la formazione a 360° offerti da Capital.com.

capital.com trustpilot
Su Trustpilot solitamente le recensioni sono spietate, ma Capital.com si dimostra ancora una volta molto amato dai suoi clienti

3. Il commento della nostra redazione

La nostra redazione ha apprezzato Capital.com almeno quanto tutte le recensioni che abbiamo letto online. Anche i commenti dei nostri lettori lo confermano: non si può dire nulla di male su questo broker.

Alcuni servizi di trading si limitano a farti negoziare sui mercati, magari cercando di applicare spread bassi. Capital.com no, preferisce innovare, essere un servizio unico e originale.

Molte delle piattaforme in commercio da oltre dieci anni non hanno nemmeno la metà dei meriti di questo servizio, che entra di diritto tra quelli consigliati dalla nostra redazione.

In futuro verranno probabilmente aggiunte più risorse in italiano e l’assistenza clienti nella nostra lingua, creando un’offerta completa e davvero top di gamma.

Diamo a questo broker un 9,8 su 10 e lo consigliamo caldamente a chiunque stia cercando un servizio di trading. Se vuoi, registrati gratis su Capital.com e sperimenta tu stesso la qualità del servizio: siamo sicuri che comprenderai il nostro entusiasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2017/2018 ©Investireinoro.org - La prima guida italiana dedicata esclusivamente alla compravendita di oro fisico e/o finanziario.