mercoledì, 30 Novembre, 2022

FP Markets

FP Markets è un broker online regolamentato in Europa e autorizzato da Consob, con cui è possibile su tutti i principali strumenti finanziari. Tra questi sono presenti anche i metalli preziosi, su cui andremo a mettere particolare enfasi.

Da quando abbiamo scoperto FP Markets -qui per il sito-, siamo diventati utenti attivi e regolari del servizio. Non in tutti i casi è la risposta giusta per investire in oro, ma quando si tratta di fare operazioni speculative è un broker estremamente valido. Siamo rimasti molto soddisfatti di tutto il servizio, dalla piattaforma di trading fino alla struttura dei costi, ed è un intermediario che consigliamo non soltanto per investire in oro e altri metalli preziosi.

In questa recensione avremo modo di toccare uno per uno tutti i principali pro e contro di FP Markets. Vedremo esattamente come si usa, cosa lo rende diverso dagli altri broker disponibili in Italia e quando sia conveniente utilizzarlo.

🌏Sito ufficiale ITA:https://fpmarkets.com/it/
Cos’è:Broker Trading CFD
💸Si può comprare oro?:Si – CFD su oro
👌Conviene?:Si – Costi bassi ed esecuzione ECN
🤑Scopo:Speculativo
💷Deposito Minimo:100 $/£/€
🎮Conto dimostrativo:Gratuito  Puoi aprirlo qui!
🤔Opinioni:⭐⭐⭐⭐⭐
Riepilogo delle principali caratteristiche di FP Markets

FP Markets è affidabile?

FP Markets è un broker totalmente trasparente e affidabile, che non comporta alcun rischio di truffa. La società ha origini australiane, e la sede principale rimane a Sidney ancora oggi. Da diversi anni, però, è nata una succursale con sede a Cipro e regolamentata da CySEC. Questo significa che esistono due versioni diverse del servizio, una che risponde alle leggi australiane e una che risponde a quelle europee.

Recensione FP Markets con opinioni reali ed elenco di pro e contro
FP Markets è un broker pensato per operare sui CFD, anche con il trading su oro e metalli preziosi

La versione che interessa i clienti italiani è ovviamente quella regolamentata in Europa. Subito dopo aver ottenuto la licenza nel 2018, FP Markets ha ottenuto l’autorizzazione Consob nel 2019. Questo significa che la società ha tutte le carte in regola per poter operare sul mercato italiano, viene monitorata dagli organi competenti e deve garantire il rispetto della normativa MiFID. Tra i diritti dei clienti ci sono:

  • Protezione contro il saldo negativo, che mette al riparo dalla possibilità di perdere più di quanto si investe;
  • Diritto al controllo dei propri dati e all’oblio;
  • Rispetto della politica sul conflitto d’interesse e delle priorità nell’esecuzione degli ordini;
  • Assicurazione contro il caso di insolvenza del broker, che copre tutti i depositi fino a 20.000€;

Nella nostra esperienza e in quella dei nostri lettori abbiamo ritrovato tutto questo. Per mettere alla prova l’affidabilità del broker è possibile anche aprire un conto demo gratuito. Usando il denaro virtuale lo si può testare, senza limiti di tempo né vincoli, per farsi un’opinione personale.

Si può investire in oro su FP Markets?

Sì, è possibile investire in oro attraverso FP Markets. Il broker ha una sezione dedicata ai metalli preziosi, su cui si opera attraverso i CFD. I Contracts For Difference sono strumenti finanziari derivati, che in ogni momento replicano l’andamento di un sottostante -in questo caso l’oro-. Offrono diversi vantaggi rispetto all’acquisto di oro fisico, tra cui il fatto di pagare meno costi di intermediazione.

Quando si tratta di comprare oro fisico, infatti, a meno che non si trattino dei lingotti da investimento si pagano costi di intermediazione molto impattanti. Per avere un riferimento, al momento un singolo lingotto da investimento vale oltre mezzo milione di euro. Non essendo una cifra alla portata di tutti, per la maggior parte delle persone è più conveniente passare attraverso i CFD o altri strumenti a replica sintetica.

Oltre a poter investire comodamente anche cifre piccole, i CFD offrono altri vantaggi a chi investe in oro. Per esempio, si può sfruttare la leva finanziaria per aumentare il potere d’acquisto del proprio capitale. Inoltre si possono fare operazioni di vendita allo scoperto, in modo da cavalcare anche i trend ribassisti. Nel complesso è un’alternativa più accessibile e meno costosa rispetto all’oro fisico.

Come investire in oro su FP Markets

La prima cosa da fare per investire in oro su FP Markets è registrarsi gratis sul sito del broker. Per completare la registrazione basta meno di un minuto, dopodiché si ottiene immediatamente accesso al conto demo. Si possono scegliere anche la piattaforma, il capitale di partenza e la valuta con cui avviare la demo, dettagli a cui pochi broker prestano attenzione.

Il passaggio successivo è scaricare la piattaforma. Lo si può fare direttamente dal sito di FP Markets dopo aver fatto il login, recandosi nella sezione “Download”. Ci sono diverse versioni di MetaTrader per diversi sistemi operativi, in modo da poter gestire l’account da qualsiasi dispositivo.

download di MetaTrader dal sito di FP Markets
Come scaricare MetaTrader per FP Markets

Una volta completata l’installazione, si può aprire MetaTrader e immediatamente inserire i dati di login per entrare nel proprio account. Attenzione: i dati per effettuare il login sulla piattaforma non sono quelli che si usano per entrare nel sito del broker. Ogni nuovo utente riceve una email direttamente da FP Markets in cui sono indicati la password e il server da scegliere su MetaTrader per effettuare il login sulla piattaforma.

tutorial per investire in oro su MetaTrader con il broker FP Markets
Come investire in oro su MetaTrader con FP Markets

Quando si apre MetaTrader per la prima volta, è probabile che l’oro non sia presente tra gli strumenti già accessibili dal menu in alto a sinistra. Per ovviare al problema ci sono due modi: il primo è cliccare su “+” e poi scrivere manualmente “XAUUSD” per trovare il cambio tra oro e dollaro americano; il secondo è cliccare su “Inserisci”> “Simboli”> “XAUUSD”.

Una volta trovato il cambio di nostro interesse, potremo visualizzare l’andamento del prezzo trascinando con il mouse il nome dello strumento sul grafico. Immediatamente MetaTrader sostituirà il grafico presente sullo schermo con quello del cambio tra oro e dollaro americano. Sono inoltre presenti i cambi tra oro e euro e dollaro australiano. Inoltre è possibile investire, nello stesso identico modo, sull’argento.

Invio dell’ordine, take profit e stop loss

Una volta aperto il grafico, per investire è sufficiente cliccare sui pulsanti “BUY” e “SELL” che MetaTrader presenta nella parte in alto a sinistra della videata. Per avere più possibilità di personalizzare l’ordine, si può usare il pulsante “Nuovo ordine” come mostrato nell’immagine più in basso.

come avviare un trade su FP Markets
Come inserire un nuovo ordine di acquisto o di vendita

Utilizzando questo sistema è possibile anche scegliere il take profit e lo stop loss, in modo che la posizione venga chiusa in automatico come e quando lo desideriamo. Inoltre è possibile scegliere il tipo di ordine da inviare, usare i trailing stop e fare uso di tutte le avanzate funzionalità di trading che MetaTrader mette a disposizione.

Conviene comprare oro su FP Markets?

Di certo i broker di CFD non mancano, ed è diventato ormai molto facile trovare servizi di ogni genere con cui investire sia in oro che in altri strumenti finanziari. Il motivo per cui consigliamo di aprire un conto su FP Markets è che questo servizio ha tutto ciò che si può desiderare per operare in Borsa con operazioni di natura speculativa.

Se si tratta di comprare oro per mantenerlo in portafoglio sul lungo termine, allora FP Markets non è la scelta giusta. Per chi invece vuole fare trading intraday, scalping, operazioni di breve termine e costruire strategie di hedging, questo è decisamente un buon servizio.

A questo tipo di esigenze, FP Markets risponde nel miglior modo possibile. Tanto per cominciare, mettendo a disposizione una piattaforma professionale ed estremamente completa che ha pochi rivali nel mondo. Le virtù di MetaTrader sono ben note, visto che ormai da più di 10 anni questo software vanta il titolo di piattaforma di trading più usata al mondo.

Oltre alla piattaforma, è eccezionale il profilo di costi. Per aprire e chiudere operazioni con questo broker si paga davvero poco, e in cambio si riceve una delle velocità di esecuzione migliori in assoluto. Detto questo, è sempre importante tenere a mente le differenze che esistono tra broker diversi. Nel caso di FP Markets si tratta di una buona scelta per sfruttare la leva e la vendita allo scoperto, ma non adatto per comprare oro fisico.

Come funziona FP Markets

Per comprendere a pieno il funzionamento di FP Markets, è importante comprendere innanzi tutto la differenza tra il broker e la piattaforma. FP Markets è il broker, cioè la società che fa da intermediario tra gli utenti e gli strumenti finanziari. Quando si compra o si vende un certo asset, l’operazione di compravendita è portata a termine dal broker. Quando bisogna prelevare, depositare o rivolgersi all’assistenza cliente, di nuovo ci si rivolge al broker.

La piattaforma, che in questo caso è MetaTrader, è il software con cui comunicano il cliente e il broker. Attraverso la piattaforma si possono controllare i grafici, applicare gli strumenti di analisi tecnica, inviare gli ordini di acquisto e di vendita, e così via. Nel caso di broker come eToro, sullo stesso sito si trovano tutte le funzionalità; nel caso di FP Markets, invece, i servizi del broker e della piattaforma sono nettamente separati.

Il sito di FP Markets va utilizzato per eseguire depositi e prelievi, aprire nuovi conti demo o conti reali, comunicare con l’assistenza e scaricare tutte le varie versioni di MetaTrader che ci servono sui nostri dispositivi. Sulla piattaforma invece si trovano i grafici, i prezzi in tempo reale, gli strumenti di analisi tecnica, le funzionalità per trasmettere gli ordini al broker e lo storico di tutte le operazioni.

Strumenti negoziabili

FP Markets è un broker che si concentra su un’offerta relativamente ridotta di strumenti finanziari, ma quelli disponibili sono i più negoziati e quelli per cui il mercato è più liquido. Questa è una decisione perfettamente allineata con le caratteristiche di un servizio speculativo, con cui i trader vanno alla ricerca di esecuzioni molto rapide e frequenti entrate e uscite dal mercato. Al momento si può investire su:

  • Oro e argento
  • Materie prime energetiche (petrolio e gas naturale)
  • Principali azioni americane
  • Una dozzina degli ETF più importanti
  • Tutte le principali coppie di valute Forex
  • Indici di Borsa europei e americani
  • Le dieci crypto più scambiate

Questo permette ai clienti di poter sempre accedere alla asset class che desiderano negoziare. Allo stesso tempo limita le risorse necessarie per gestire l’infrastruttura di rete, permettendo un’esecuzione estremamente rapida di tutti gli ordini. L’elenco completo di tutti gli strumenti finanziari negoziabili è disponibile sul sito ufficiale del broker (lo trovi qui).

Piattaforma di trading

La piattaforma di trading è forse il punto di forza più grande di FP Markets. Abbiamo già anticipato che si tratta di MetaTrader, ma vale davvero la pena di approfondire tutte le caratteristiche del servizio. Con FP Markets c’è infatti la possibilità di scegliere se scaricare la versione MT4 o MT5, ed è persino possibile aprire più sub-account che utilizzano versioni diverse della piattaforma.

Storicamente, MetaTrader è sempre stata considerata il ponte che collega l’operatività dei professionisti con quella dei trader al dettaglio. Anche se il software è pensato per l’investitore di tutti i giorni, le sue funzionalità sono molto simili a quelle usate da fondi e investitori istituzionali. Ci sono anche molti professionisti -nel pieno senso del termine- che utilizzano MetaTrader.

Di seguito riportiamo tutte le principali caratteristiche di questa piattaforma, che la rendono così popolare presso gli investitori al dettaglio e non.

  • Trading algoritmico

Nel momento in cui si scarica MetaTrader, all’interno della piattaforma è già installato un ambiente di sviluppo con cui si possono programmare algoritmi e robot di trading. Il sistema funziona alla perfezione con MQL, il linguaggio di programmazione che MetaTrader ha realizzato per permettere ai trader di programmare più velocemente i loro strumenti automatici.

Oltre a MQL è ora supportato anche Python, grazie al quale si può spaziare nel mondo del machine learning e dell’intelligenza artificiale. Con MetaTrader si può realizzare virtualmente qualunque tipo di soluzione per il trading algoritmico: indicatori personalizzati, estensioni di funzionalità per la piattaforma, fino ad arrivare a robot di trading completi che scansionano il mercato ed eseguono da soli le operazioni di compravendita.

Per chi non sa programmare, le opportunità sono comunque interessanti. Volendo è possibile scaricare gratis o a pagamento degli strumenti di trading automatico già completi e venduti nel marketplace ufficiale di MetaTrader. Nel caso non trovassimo nulla di interessante, rimane comunque possibile rivolgersi a freelance specializzati che potranno trasformare le nostre strategie in codice.

Principali funzionalità da conoscere di MetaTrader
MetaTrader è una piattaforma estremamente ricca di funzionalità uniche
  • Segnali automatici

Per chi desidera mettersi nelle mani di un investitore esperto, è sempre possibile copiare in automatico i segnali di trading di altri utenti. Anche in questo caso si tratta di una funzionalità accessibile direttamente dalla piattaforma e già presente nel momento in cui la si installa.

All’interno del marketplace per i segnali di trading sono riportati tutti gli utenti che è possibile copiare. Per ognuno di questi si possono conoscere tutte le informazioni rilevanti: performance passata, tipo di trading (manuale o automatico), volatilità del portafoglio, strumenti negoziati e così via. Ci sono decine di statistiche che aiutano a decidere chi copiare.

Alcuni fornitori di segnali offrono la possibilità di copiare le loro mosse gratis, mentre altri richiedono un abbonamento mensile per accedere al servizio. In entrambi i casi, è sempre possibile sospendere la copia in qualsiasi momento. Finché stiamo copiando un utente, tutte le sue operazioni verranno replicate tali e quali con il capitale che abbiamo scelto di destinare alla copia.

Puoi richiedere i segnali trading automatici di FP Markets qui

  • Stop e ordini intelligenti

Le possibilità di personalizzazione sugli ordini di MetaTrader sono quasi illimitate. Nel momento in cui si trasmette un ordine al broker, normalmente, le piattaforme offrono solo un paio di opzioni: quella di eseguire l’ordine a mercato, oppure di fissare un limite. Con MT4 e MT5 si possono invece fare molte cose in più, tra cui quella di stabilire una scadenza per l’ordine o quella di ricevere un’esecuzione parziale ma al miglior prezzo.

Complementare a questa personalizzazione degli ordini è la personalizzazione di take profit e stop loss. Non c’è solo la classica opzione di impostare un prezzo fisso per gli stop, ma anche quella di impostare trailing stops e addirittura ordini condizionali. Questi ultimi sono ordini che prevedono di aprire o chiudere una posizione solo se un’altra condizione si avvera, permettendo di creare strategie di trading bidirezionali piuttosto sofisticate.

  • VPS

MetaTrader è una piattaforma di trading che richiede download, per cui è necessario che il nostro computer sia attivo se vogliamo che gli algoritmi di trading continuino a operare. In alternativa possiamo usare un VPS, cioè una rete virtuale che ci permette di fare operare gli algoritmi 24/7 senza bisogno di intervento manuale o di lasciare accesi i dispositivi.

Normalmente i VPS di MetaTrader sono a pagamento, ma nel caso dei clienti di FP Markets esiste la possibilità di riceverlo gratis con un minimo di operazioni mensili. I termini della promozione sono molto flessibili ed è sufficiente mettersi in contatto con il broker per poter negoziare un accordo sulla fornitura del VPS.

  • Analisi tecnica

Nel mondo del trading speculativo, chiaramente, l’analisi tecnica continua a rimanere estremamente utile e in voga. MetaTrader è da tempo la piattaforma di riferimento per questo tipo di operatività, soprattutto quando si tratta di indicatori di trading e soluzioni personalizzate per esaminare i grafici.

Al momento del download, MetaTrader 5 è la piattaforma che vanta il maggior numero di indicatori già integrati al suo interno. Non mancano anche le funzionalità di disegno per tracciare trend line, supporti e resistenze, ma non finisce qui. Grazie al trading algoritmico è possibile programmare manualmente qualunque tipo di indicatore personalizzato, oltre al fatto di poterne scaricare migliaia direttamente dal marketplace di MQL. Per testare gratuitamente e senza rischi tutte le funzionalità di analisi tecnica proposte da FP Markets, è sufficiente aprire un conto demo gratis qui. Una volta attivata la demo si ottiene esattamente lo stesso livello di strumenti di analisi e di trading algoritmico presenti altresì sul conto reale.

App

FP Markets dispone di un’app gratuita (scaricabile qui) con cui gestire tutte le proprie operazioni. In questo caso si tratta di un sistema integrato, con una piattaforma di trading e tutte le funzionalità presenti anche sul sito ufficiale. Quando si tratta di trading da mobile, dunque, ci sono due opzioni: si può fare direttamente dall’app di FP Markets, oppure dall’applicazione di MetaTrader.

Nel caso in cui si utilizzasse l’app ufficiale di FP Markets, sarà possibile eseguire anche depositi e prelievi. Come piattaforma è decisamente meno completa di MT4 e MT5, ma offre comunque tutte le funzionalità essenziali per analizzare i grafici e piazzare ordini sugli strumenti negoziabili.

opinioni sull'app di FP Markets e principali funzionalità
L’app è centrale nel quadro delle funzionalità di FP Markets

Costi e commissioni

Come la maggior parte dei broker online, FP Markets ha un modello di commissioni interamente basato su costi variabili. Il costo principale da sostenere è lo spread, cioè lo scarto tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita di ogni asset negoziabile. Per avere un’idea degli spread di FP Markets, qui sotto riportiamo i dati principali:

Forex A partire da 0.0 pips (vedi sotto)
Azioni0.15-0.25% del prezzo del titolo
Oro0.23$ medi per contratto
Petrolio0.13$ medi per barile
S&P 5000.51 punti base
Bitcoin10.80$ medi per BTC
Principali spread di FP Markets

Per conoscere tutti gli spread è sufficiente recarsi sul sito del broker e consultare la sezione dedicata a ogni asset class. Questo è un segno di trasparenza che abbiamo apprezzato, perché FP Markets informa i clienti in anticipo riguardo ai costi a cui andranno incontro sulle loro operazioni di trading.

Tutte le operazioni in leva sono poi soggette alle commissioni overnight, che rappresentano i costi sul prestito di capitale dal broker e sono direttamente correlati all’Euribor a 3 mesi. Maggiore è il capitale preso in prestito e più a lungo si detiene la posizione, maggiori sono le commissioni. Questo è uno dei motivi per cui i CFD sono considerati un modo speculativo per investire in oro, non ideali per il lungo termine.

Da ultimo, come tutti i broker di CFD, FP Markets applica delle commissioni di rollover quando una posizione viene mantenuta da un giorno all’altro. I CFD hanno teoricamente una scadenza giornaliera, per cui devono essere rinnovati per poter trasportare la posizione su più giornate di Borsa. L’impatto di questi costi è davvero minimo, nell’ordine dello 0,0025% al giorno. Anche in questo caso, però, sul lungo termine si può verificare un effetto di erosione del capitale investito.

Tipologie di conto

Al momento FP Markets offre due tipologie di conto. La prima è la versione Standard, la seconda è il conto Pro. Il grande vantaggio di questa scelta è che un conto non è necessariamente “meglio” dell’altro, ma ogni utente può decidere in base a ciò che gli conviene di più.

Il conto Standard prevede uno spread a partire da 1.0 pips quando si fa trading sul Forex. Il deposito minimo rimane invariato, così come la leva finanziaria, la possibilità di operare in leva e tutto il resto. In questo caso non si pagano mai costi fissi per le operazioni, e la commissione principale è rappresentata per l’appunto dallo spread. Ogni singolo dettaglio è riportato sul sito di FP Markets (lo trovi qui), inclusi gli spread per le diverse tipologie di conto.

Il conto Pro, invece, prevede una commissione fissa di 3$ per lotto. In cambio si riceve però uno sconto sullo spread, che in questo caso parte da 0.0 pips. Un conto di questo tipo conviene soprattutto a chi investe capitali mediamente alti, sopra i 3.000€ per singola operazione (contando anche l’effetto della leva). Questa è la cifra che, mediamente, permette di pareggiare il maggior costo della commissione fissa con lo sconto sullo spread.

È importante tenere a mente che queste differenze si applicano esclusivamente al Forex. Su tutte le altre categorie di asset, incluso l’oro, non c’è alcuna differenza tra il conto Standard e il conto Pro. Questo significa altrettanto che, se non si è interessati agli scambi sulle valute, non ha importanza il tipo di conto per cui si opta.

Conto demo gratis FP Markets

Come tutti i broker che si rispettino, FP Markets offre un conto demo gratis (qui per aprirlo), totalmente illimitato e privo di vincoli di alcun genere. In questo modo si possono mettere alla prova tutte le caratteristiche del servizio, dal sito fino alla piattaforma, in un ambiente totalmente verosimile al conto reale.

Abbiamo apprezzato molto il conto demo di questo broker, perché presenta la stessa attenzione ai dettagli che abbiamo già evidenziato in diversi altri punti dell’offerta di FP Markets (link al sito). In primo luogo perché è possibile aprire più di un conto demo, testando così sia MT4 che MT5. Inoltre è possibile simulare sia il conto Standard che quello Pro, oltre a poter scegliere la valuta in cui denominare il conto e a poter iniziare con qualunque saldo.

Nel caso in cui si terminasse tutto il capitale di cui si dispone sul conto demo, sarà comunque possibile ricevere una ricarica gratuita e proseguire con la propria attività di trading. Queste sono esattamente le caratteristiche che segnano la qualità di un conto demo e siamo rimasti soddisfatti dell’intera esperienza di trading virtuale con questo broker.

Che tipo di broker è FP Market?

FP Markets è un broker 100% ECN. Significa che tutti gli ordini vengono trasmessi a dei fornitori di liquidità esterni, senza che il broker faccia da banco per le operazioni dei clienti. Dal momento che i CFD sono contratti tra un investitore e un broker, non sono strumenti direttamente quotati in Borsa; si limitano a replicare l’andamento degli strumenti quotati, il che significa che teoricamente un broker può operare come diretta controparte del cliente.

Questa pratica, nota come market making, non è molto apprezzata dai trader più esperti. Agli investitori non piace che un broker abbia un diretto conflitto di interesse nei loro confronti, guadagnando dalle loro perdite e viceversa. Per questo i broker ECN come FP Markets sono particolarmente apprezzati, dal momento che si limitano a trasmettere gli ordini a fornitori di liquidità esterni. In questo modo il broker opera come puro intermediario, senza conflitto di interesse.

Operare come broker ECN significa anche essere in grado di offrire migliori condizioni di negoziazione sugli strumenti finanziari, perché l’algoritmo di FP Markets confronta in automatico diversi fornitori di liquidità. L’ordine viene poi trasmesso al fornitore che offre il prezzo migliore, garantendo l’esecuzione migliore possibile ai clienti. Sul sito di FP Markets, nella sezione dedicata alla documentazione, tutto questo processo è documentato minuziosamente.

Velocità di esecuzione

Quando si tratta di broker per fare trading intraday, minimizzare il tempo di esecuzione degli ordini è estremamente importante. Una frazione di secondo può fare la differenza tra entrare sul mercato in tempo o entrare sul mercato in ritardo.

Nel caso di FP Markets, la velocità di esecuzione degli ordini è uno dei fiori all’occhiello del servizio. In parte è merito del fatto di aver scelto un modello di esecuzione ECN, che offre liquidità pressoché illimitata per eseguire gli ordini dei clienti. Inoltre il server Equinix NY4 ha permesso di ridurre ulteriormente la latenza e velocizzare la velocità di collegamento tra utenti, broker e fornitori di liquidità.

Relazione tra esecuzione ECN e velocità di esecuzione degli ordini
L’esecuzione degli ordini con sistema ECN migliora la velocità di esecuzione

Il risultato è che solitamente trascorrono meno di 50 millisecondi dal momento in cui un ordine viene trasmesso a quello in cui viene eseguito. Spesso, se la volatilità sul mercato non è eccessiva, il tempo di esecuzione è persino più basso.

FP Markets conviene?

Sì, FP Markets conviene. Rimane importante tenere conto delle esigenze di ogni investitore, ma il target a cui questo servizio si rivolge è molto chiaro. Chi desidera un broker efficace con cui investire in oro e altri strumenti finanziari molto liquidi, con un orizzonte di breve termine e tutti gli strumenti per poter speculare come un professionista, difficilmente potrà trovare di meglio sul mercato europeo.

Oltre a essere un servizio sicuro per investire in Borsa, è una società che si prende cura di ogni dettaglio della sua offerta. A partire proprio dalle piattaforme, che mettono i trader al dettaglio in condizione di operare come investitori di livello istituzionale. Gli spread sono molto bassi già con il conto Standard, ed è persino possibile decidere di personalizzare la struttura dei costi optando con per il conto Pro.

Il management ha pensato anche agli account compatibili con la religione musulmana, approntando una specifica tecnologia di conto. In tutto questo, rimane uno dei broker più trasparenti in termini di esecuzione degli ordini e quotazione dei CFD. Mettendo insieme tutti questi vantaggi, il risultato è che a nostro avviso convenga utilizzare questo broker.

Ricordiamo comunque che questo non è il servizio giusto per chi intende comprare oro fisico, azioni vere e proprie o costruire un portafoglio da cassettista con cui rimanere per tanti anni nel mercato. Ogni intermediario finanziario ha le sue caratteristiche e il suo target. Nel caso di FP Markets -vai al sito-, le caratteristiche sono quelle di un broker per il trading intraday e il target sono gli investitori interessati ad avere i migliori strumenti possibili per operare in modo speculativo.

Pro e contro di FP Markets

Tutto ciò di cui abbiamo parlato fino a qui permette di avere una profonda comprensione di FP Markets, ma è utile ora riassumere pro e contro per metterli a diretto confronto. Confrontando i punti di forza e i punti di debolezza di diversi broker, diventa molto più semplice affidarsi all’intermediario più adatto per le proprie esigenze.

👍PRO👎CONTRO
MetaTraderPochi strumenti negoziabili
Trading algoritmicoSolo trading di CFD
Esecuzione ECN
Funzionalità multi-account
Conto demo gratis e illimitato
Spread e costi molto bassi
Pro e contro di FP Markets a confronto

Spetta a ciascuno trarre le proprie conclusioni. Detto questo, i punti di debolezza di FP Markets sono pochi e pesano soprattutto sugli investitori che non sono allineati con l’obiettivo per cui il broker è stato fondato. Se ci si limita a considerare i punti importanti per un broker destinato al trading di breve termine, i punti deboli di FP Markets diventano pressoché inesistenti.

FP Markets: opionioni e recensioni reali

Raccogliere delle recensioni verificate da parte di chi ha già testato un broker è uno dei modi migliori per avere una panoramica della qualità del servizio. Tuttavia, nel mondo del trading non è facile trovare opinioni reali e affidabili, non segnate dal conflitto di interesse o che nascondono addirittura una vera e propria truffa.

Per facilitare i nostri lettori nella ricerca di opinioni concrete su FP Markets, abbiamo scandagliato tutte le principali fonti di recensioni. Di seguito riportiamo il risultato, ma ricordiamo ancora una volta che aprendo un conto demo qui è possibile formarsi un’opinione in prima persona senza dover rischiare denaro reale.

Opinioni degli utenti

Cominciando dalle opinioni degli utenti, una buona fonte di informazioni è sempre Trustpilot. Su questo celebre aggregatore di recensioni emerge un quadro molto positivo per FP Markets, che addirittura sfiora il massimo dei voti. Pochi broker nel mondo hanno una valutazione media così alta, per cui è una conferma in più del nostro parere positivo su FP Markets.

FP Markets recensioni su Trustpilot
Recensioni di FP Markets su Trustpilot

Sono addirittura oltre 3.000 le recensioni che gli utenti hanno lasciato su Trustpilot in merito a questo broker. Dunque non è soltanto uno di quelli recensiti meglio, ma anche uno di quelli più recensiti in assoluto. Lo stesso si verifica su App Store e Google Play Store, dove FP Markets totalizza una valutazione media rispettivamente di 4,8 su 5,0 e 4,4 su 5,0.

Scandagliando il web alla ricerca di recensioni sono emerse varie valutazioni positive anche sui forum di trading online. Specialmente l’esecuzione ECN e la velocità di completamento degli ordini sono i due punti che sembrano dare più trazione a questo servizio.

La nostra opinione

Parte della missione di InvestireInOro.org è andare alla ricerca dei migliori intermediari finanziari per investire online, specialmente sui metalli preziosi. Nel corso degli anni abbiamo avuto modo di conoscere e testare centinaia di piattaforme, ma poche ci hanno colpito come FP Markets.

Nel complesso, riteniamo che FP Markets -qui per la demo gratuita- sia uno dei migliori broker di CFD, sia per investire in oro che in argento, azioni e materie prime. Dalla possibilità di sfruttare la potenza di MetaTrader, fino agli spread contenuti e alla velocità di esecuzione, abbiamo apprezzato ogni aspetto di questo servizio.

Inoltre è una società in crescita, a nostro avviso ancora piena di sorprese. La versione europea è molto più recente di quella internazionale, ma già nella versione internazionale si possono notare grandi passi avanti rispetto a quella autorizzata da Consob. Include ad esempio una seconda piattaforma, con più strumenti finanziari e pensata per gli investimenti di lungo termine.

Siamo convinti che nel corso degli anni FP Markets continuerà a costruire sulla base già consolidata che propone oggi. A lungo termine questo potrebbe aprire le porte a nuove tipologie di operatività e magari anche a nuove piattaforme. Rimaniamo molto curiosi di scoprire cosa riserva questo broker per il futuro.

Dopo anni di lavoro in questo settore, possiamo dire di aver conosciuto in dettaglio tutti i broker più importanti in Europa. Pur non essendo facili da impressionare, siamo rimasti colpiti da FP Markets -provalo in demo qui- e siamo felici di inserirlo nel nostro elenco dei migliori broker online.

Conclusioni

Trovare un broker affidabile, sicuro e conveniente è estremamente importante per poter investire in modo efficace. FP Markets ha soddisfatto tutti i nostri requisiti, per quanto stringenti, collocandosi in uno spazio di mercato ben preciso. Ed è uno spazio di mercato interessante non solo per chi investe in oro, ma in tutti i principali strumenti finanziari.

Chiaramente rimane un servizio rivolto a un pubblico che intende investire su un orizzonte di breve termine. Questo è importante ricordarlo, altrimenti si rischia di utilizzare lo strumento giusto per farne un uso sbagliato. I CFD, ancor più quando vengono negoziati in leva, sono strumenti speculativi. Meglio rivolgersi ad alternative come eToro per investire sul lungo termine, ma FP Markets è molto difficile da battere nell’attività intraday.

Come sempre, un consiglio utile è quello di approfittare del conto demo gratuito disponibile qui, in modo da poter testare tutte le funzionalità di FP Markets senza doversi esporre con capitale reale. Non ci sono vincoli e non è richiesto alcun deposito per aprirlo, per cui è un modo conveniente e trasparente di mettere questo broker alla prova.

FAQ: Domande e Risposte frequenti su FP Markets

FP Markets è sicuro?

Sì, FP Markets è sicuro e affidabile. Si tratta di un broker regolamentato da CySEC, autorizzato da Consob a operare in Italia, che si appoggia a una delle migliori piattaforme in circolazione (MetaTrader) per funzionalità e sicurezza.

Si può investire in oro su FP Markets?

Su FP Markets è possibile investire in oro attraverso i CFD. Questo significa che non si acquista l’oro fisico, ma un contratto che ne replica l’andamento; così facendo si evitano i costi di custodia, di consegna e di assicurazione del metallo prezioso.

Come scaricare MetaTrader su FP Markets?

Una volta entrati all’interno del proprio account, per scaricare la piattaforma è sufficiente recarsi nella sezione “download”. Sono disponibili diverse versioni per diversi sistemi operativi, in modo da poter portare i mercati sempre con sé.

Conviene investire in oro su FP Markets?

FP Markets è un ottimo broker per chi vuole investire in oro sotto forma di CFD. Si ottiene accesso a MetaTrader, che non ha bisogno di presentazioni, e gli spread sono estremamente bassi. Nel complesso non sono molti i broker più raccomandabili per l’attività intraday su oro e argento.

A quanto ammonta il deposito minimo su FP Markets?

Per aprire un conto su FP Markets sono sufficienti 100 €/$/£. Questa cifra basta per aprire un conto Standard o un conto Pro, mentre per accedere al conto demo non è nemmeno necessario eseguire un deposito.

Meglio usare MT4 o MT5 con FP Markets?

La nostra preferenza va a MetaTrader 5, trattandosi di una piattaforma più veloce e più aggiornata. In entrambi i casi si tratta comunque di software molto validi per investire, ma MT5 risulta leggermente superiore sotto tutti i punti di vista più importanti.

Come investire in oro su MetaTrader?

Un broker molto valido per investire in oro su MetaTrader è FP Markets. Si tratta di un servizio sicuro, affidabile e con costi molto ridotti. Inoltre offre la possibilità di investire in oro sui CFD con una quotazione trasparente gestita in modo 100% ECN.

2017/2022 ©Investireinoro.org - La prima guida italiana dedicata esclusivamente alla compravendita di oro fisico e/o finanziario.